<Se stai pensando ad una meta per una breve pausa autunnale, scegli Copenaghen! Che tu abbia già prenotato o meno il volo, troverai in questo articolo un sacco di informazioni  utili su che cosa vedere e che cosa fare a Copenaghen in ottobre...

Screen Shot 2015-09-27 at 17.04.42

Ottobre è un mese meraviglioso a Copenaghen. Le temperature si sono abbassate, ma non fa ancora troppo freddo perché, nonostante il vento abbia iniziato a soffiare più forte, i raggi del sole scaldano ancora. I parchi stanno cominciando a cambiare colore ed entro la fine del mese il paesaggio sarà dominato dalle tonalità dell'arancio, del rosso e del marrone. Si respira un'aria fresca e magica: è il mese di Halloween e il Natale si avvicina. L'estate è finita, ma Copenaghen è sempre bella e sempre ricca di eventi. Se ci sei già stato in estate - magari nei mesi più affollati, come luglio e agosto - tornare in autunno sarà l'occasione per visitare la città in tranquillità. Vedrai una città diversa, perché Copenaghen cambia totalmente da una stagione all'altra.

In ottobre, in Danimarca, ci sono le vacanze autunnali. Gli studenti stanno una settimana a casa da scuola - quest'anno dal 10 al 18 ottobre e tornano in classe il 19. Una volta venivano chiamate le vacanze delle patate perché i bambini dovevano aiutare nel raccolto di patate. Il venerdì prima delle vacanze d'autunno - quest'anno il 9 ottobre - si svolge a Copenaghen la notte della cultura. Qui sotto trovi una cartina con le varie zone della città. Ognuna ospita numerosi eventi: mostre, visite guidate, concerti, spettacoli all'aperto, degustazioni, lezioni etc. Per conoscere il programma nel dettaglio, consulta la pagina www.kulturnatten.dk/da/Kulturnatten. Cliccando sulla voce "MENU" in alto a destra, avrai la possibilità di selezionare la lingua "inglese", al posto del danese.

kulturnatten
Foto presa da www.kulturnatten.dk *Ci saranno eventi anche nei dintorni di Copenaghen, come per esempio nel castello di Amleto

Approfitta della vacanza anche per visitare un museo a Copenaghen o nei dintorni. Essendo l'alta stagione terminata, i musei rispettano un orario di apertura ridotto, ma continuano a proporre innumerevoli mostre interessanti. Consiglio il museo Louisiana a Humlebæk per due motivi. Innanzitutto la struttura dell'edificio vive in totale armonia con la natura circostante ed è possibile godere della vista del parco durante quasi tutto il percorso nelle sale interne. Quando arriverai nella sala che ospita "Il trampolino" degli artisti Elmgreen e Dragset, avrai la possibilità di fermarti ad osservare il mare in autunno. In secondo luogo, ma non meno importante, il museo ospita fino al prossimo 24 gennaio la mostra dell'eccentrica artista giapponese Yayoi Kusama.

Screen Shot 2015-09-27 at 17.04.42
Foto presa da www.louisiana.dk

Dall'11 al 17 ottobre il castello di Kronborg (anche conosciuto come castello di Amleto) organizza il festival rinascimentale: la figlia di Cristiano 4 sposa un principe tedesco e per questo il castello è addobbato con sfarzo e splendore. Cavalieri con armatura intrattengono il re ed il popolo combattendo l'uno contro l'altro ogni giorno alle 11:30 e alle 14:00. Attorno al castello c'è un mercato rinascimentale dove è possibile acquistare salsicce di maiale, carne di maiale marinata, frittelle dolci con composta di mele, mele croccanti, mandorle tostate, birra, succo di mela e cioccolata calda. I cannoni di Kronborg sparano due volte al giorno, alle 10:45 e alle 15:45, per onorare il re e i festeggiamenti.

kronborg
Foto presa da www.kronborg.dk

Ottobre è il mese della festività anglosassone, ormai diffusa in tutto il mondo, Halloween. In Danimarca, come anche in Italia, ci sono vari eventi per celebrare il 31 ottobre. Uno dei luoghi in cui vivere un'esperienza del tutto halloweeniana a Copenaghen è Tivoli. Dopo la scorsa chiusura, il 20 settembre, i giardini riaprono i loro cancelli dal 9 ottobre all'1 novembre - controlla sempre il sito ufficiale del parco, perché non gode di apertura continuativa durante tutto l'anno. Durante il mese di ottobre ci sono all'interno del parco numerosi spettacoli di teatro e musica (il programma e i prezzi sono disponibili nella pagina ufficiale), ma per chi volesse entrare senza assistere a nessuno di questi, vivrà comunque un'esperienza magica. Il parco infatti assume le vesti di un castello dell'orrore; gode di una favolosa illuminazione e della presenza di personaggi curiosi, come zucche giganti, streghe dal naso brufoloso e pipistrelli assetati..!

Screen Shot 2015-09-27 at 16.13.29
Foto presa da www.tivoli.dk

Il museo all'aperto di Lyngby o Frilandsmuseet, parte del museo nazionale di Copenaghen, è un altro luogo dove vivere l'aria inquietante del periodo di Halloween! Il libro "I fantasmi del Museo all'aperto" di Steen Langstrup è appena uscito in una versione nuova. Il museo ha quindi deciso di organizzare, in collaborazione con l'autore, il tour dei fantasmi, all'interno del parco. Ogni gruppo di partecipanti è guidato nell'oscurità dell'estensione museale da un raccontastorie. I tour hanno luogo nel periodo dal 25 ottobre all'8 novembre alle ore 17:30 e alle 19:00. I tour sono in danese, ma questo non vieta la partecipazione a chi non conosce la lingua. Sai bene che si può usare l'inglese in qualsiasi occasione e che comunque si tratta di un'esperienza divertente e curiosa a prescindere dalle parole! L'importante è avere più di 7 anni e non aver paura del buuuuuio!

Screen Shot 2015-09-27 at 16.28.59
Foto presa da natmus.dk/museerne/frilandsmuseet

Per i meno coraggiosi, lo stesso museo organizza dall'11 al 18 ottobre un mercato storico, simile a quello degli ultimi decenni del 1800, quando i contadini si riunivano per vendere e comprare. Ci sono tende costruite su vecchi disegni e dipinti, musica, il gioco dei birilli, i trampoli, la ruota della fortuna, prove di forza, giostre per i bambini, teatro e tanto altro. E' anche possibile acquistare smørrebrød nella locanda del mercato e, per i più golosi, marmellate, biscotti allo zenzero e calde frittelle di mele.

Screen Shot 2015-09-27 at 16.48.13

æbleskiver
Foto prese da www.denstoredanske.dk

 

 

 

 

 

 

 

Oltre ai numerosi eventi in città, t'invito a godere del paesaggio autunnale facendo per esempio una passeggiata lungo i laghetti di Copenaghen, percorrendo il lungomare che dall'antica borsa dei valori giunge fino alla sirenetta e/o scegliendo un parco nel centro città o nei dintorni.

Screen Shot 2015-09-27 at 17.55.11

Screen Shot 2015-09-27 at 18.00.17

Le indicazioni trovate in questo articolo saranno sicuramente uno spunto per pianificare la tua vacanza a Copenaghen.

Contattami per concordare una visita guidata!

L'incontro con la guida locale ti dà sicuramente le informazioni necessarie per approfondire individualmente la tua visita e le conoscenze per capire meglio la cultura del posto.

Ti aspetto!